Accedi al sito
Serve aiuto?

IL CORTEGIANO

Salento
Indicazione Geografica Tipica

Varietà delle uve:
Malvasia

Zona di produzione:
Salento.

Tipo di terreno:
calcare argilloso.

Sistema di allevamento:
contro spalliera.

Densità piante per Ha:
4000/5000.

Resa media di uva/Ha:
90/120.

Età dei vigneti:
15/20

Periodo di vendemmia:
seconda decade di settembre.

Tecnica di vinificazione:
dopo la pigiatura il mosto viene sgrondato e raffreddato fino 
a 8° C- 10° C. di temperatura per permettere la defecazione statica.
A mosto limpido, si provvede a inoculare  la fermentazione alcolica
Attivandola con lieviti selezionati.
La temperatura di fermentazione varia dai 14° C. a 16°C.

Grado alcolico:
alcole svolto 13 % Vol.

Affinamento:
acciaio inox per quattro mesi e due mesi in bottiglia.

Caratteristiche organolettiche:
paglierino, luminoso e consistente. Al naso si percepiscono eleganti
e raffinati sentori di frutta esotica e floreali. Al gusto è fresco,
con una pregevole persistenza e di giusto equilibrio.
 
Temperatura di servizio:
consigliabile servire alla temperatura di 10-12° C. 

Abbinamenti:
pappardelle agli scampi,tortelli burro e salvia, vitello tonnato,
crema di carote e cavolfiore, tortelli di melanzane, cartoccio di paranza.

DOWNLOAD